mercoledì, dicembre 27, 2006

Benefici di gravidanza e influenza di Natale



Trova le differenze.
(Novembre 2005 a destra - Dicembre 2006 a sinistra)

martedì, dicembre 26, 2006

Pro e Contro: ammalarsi a Natale

Contro:

  • Non vedere parenti e amici e le loro faccette mentre scartano i regali;
  • Saltare la cena della Vigilia e il pranzo di Natale;
  • Sorbirsi tutte le noie dell'essere influenzato;
  • Non poter scattare nemmeno una foto a ricordo del momento perchè tuo marito si rifiuta di portare la macchina fotografica (che ti ha appena regalato) da 800€;
  • Ritrovarsi dopo due giorni con un nasone stile Gonzo (Muppets);


Pro:
  • Perdere 1,5 kg mentre gli altri ne acquistano minimo due;
  • Dormire 16 ore al giorno;
  • Evitare di mangiare cose che non ti piacciono o che il medico ti ha ordinato di non mangiare senza dover dire ogni volta "Non posso" (alla lunga diventa noioso, a tratti imbarazzante);
  • Starsene sbracati sul divano mentre tuo marito pensa ai "lavori di casa";
  • Farsi portare la cena a letto;


Nè Pro nè Contro:
  • Imbottirsi di beveroni caldi e zupponi perchè in gravidanza bisogna evitare i medicinali;

sabato, dicembre 23, 2006

Babbo Natale è arrivato

La scuola è finita, almeno per quest'anno, e finalmente posso godermi le gioie del Natale: riposo, regali e un bel mal di gola con tanto di tosse e qualche linea di febbre.

Per ora, ecco a voi un assaggio della potenza della Canon EOS 400 D.



Le dimensioni originali sono 3888 x 2592, per un totale di 4,13 MB.

mercoledì, dicembre 13, 2006

Natale al Colosseo


Scattata stamani all'alba, dal 75.

Sequestro

Un mazzo di carte da tresette.
Un mazzo di carte da poker.
Un lettore mp3.

sabato, dicembre 09, 2006

martedì, dicembre 05, 2006

Eh no!

Martedì, secondo (ed ultimo per ora) giorno libero da insegnante. Mi posso finalmente rilassare, svegliarmi quando gli occhi decidono di aprirsi, riposare le orecchie, sedermi sul divano con un bel cappuccino..

Tonf! Versando un cucchiaino di quello che pensavo fosse zucchero nel mio cappuccino, mi accorgo di avere in mano il barattolo del sale. Ma porc..!

giovedì, novembre 30, 2006

Se chiudi la porta..


Stamattina, mentre aspettavo il 310, ho notato il messaggio su una delle macchinette automatiche per i biglietti. Rimanendo quasi in tema di "What sfaccimm' happened" ;)

sabato, novembre 25, 2006

E infine giunse la chiamata

Comincio lunedì mattina, fino al 6 Dicembre (per ora). Dove? In un liceo scientifico intitolato ad un noto presidente degli Stati Uniti assassinato. Cosa? Matematica. Quando meno te lo aspetti..

:O)

mercoledì, novembre 22, 2006

King Ink: un nuovo dvd


Peccato che esce a fine gennaio.. altrimenti sarebbe stato un perfetto regalo di Natale per Ciccio.. almeno avrà la sua razione di Nick Cave dal vivo, anche se dietro uno schermo, prima che nasca la pupa.

Dettagli

Nick Cave & The Bad Seeds will release a live double DVD on January 29th 2007. The release features several songs from their Abattoir Blues / The Lyre of Orpheus, in addition to an array of classic material. The two disc DVD contains footage of two live concerts: disc one is taken from the second of the bands’ three sold out Brixton Academy London shows filmed on 11th November 2004 during the “Abattoir Blues” European tour; the second disc offers excerpts from the Hammersmith Apollo show filmed on 7th June 2003 during the “Nocturama” tour. The DVDs also include all the promotional videos from the last two albums, plus special bonus behind the scenes footage shot by Bad Seeds guitarist Mick Harvey during the making of the “Bring It On” video.

Also available is a limited edition Deluxe Box containing the DVDs and a two CD set comprising of live recordings from various concert dates on the “Abattoir Blues” tour 2004. These recordings will also be available as digital downloads and as a two CD set exclusively from Mute Bank.

Nick Cave & The Bad Seeds are:
Nick Cave – vocals, piano
Martyn Casey – bass
Warren Ellis – violin, mandolin, bouzouki, flute
Mick Harvey – guitars, bouzouki
James Johnston – organ, guitar
Conway Savage – piano
Jim Sclavunos – drums, percussion
Thomas Wydler – drums, percussion

sabato, novembre 18, 2006

Il regalo perfetto


E' il mio nuovo desktop. L'amore mio me l'ha appena mandata.

Foto scattata a Milano, il 6 Novembre 2005, fuori dagli studi di Rai2 ("Quelli che il calcio"), in corridoio, immediatamente dopo la registrazione del playback di "Crazy".

Commento a caldo di Ciccio: "Ammazza quant'eri più cicciona!! Sei più magra adesso che sei incinta!!". Lui sì che trova sempre le parole giuste per ogni occasione. Ma io lo amo anche per questo.

venerdì, novembre 17, 2006

Stella stellina..


Non compro quasi mai i Gratta e Vinci.. Lo considero un modo come un altro per buttare soldi. E ora più che mai ne ho bisogno. Per cui.. visto che lavoro non ne arriva, mi tocca tentare la fortuna.

Da una settimana a questa parte ci ho provato un paio di volte. Oggi mi è andata bene :)

50 euri, grazie.

giovedì, novembre 16, 2006

domenica, novembre 12, 2006

Fish

Dopo 3 mesi di astinenza (causa nausee incombenti), ieri son tornata a mangiare pesce: un'orata di mare da mezzo chilo (equivalenti a 6 euri), al forno. Niente male.

venerdì, novembre 10, 2006

Il genetliaco si annuncia con una nota dolente..


Compio oggi 32 anni.

Leggo stamattina una mail di #6 che mi avverte di un evento (perchè di evento trattasi) e mi viene da piangere.. Penso di aver atteso per almeno 10 anni una notizia del genere, ma senza speranza..

I Dave Matthews Band (chiamati amichevolmente DMB) non smuovono il culo dagli States da almeno un decennio. Se li sono girati tutti, dalla California al Rhode Island, dalla Florida allo stato di Washington, dall'Arkansas al Nebraska.. Ed io, in attesa di un concerto, non dico in Italia, ma almeno in Europa, attendevo.. Ora che aspetto mia figlia, che nascerà tra l'8 e il 18 marzo (esistono infatti due correnti di pensiero), lui, il sudafricano, si decide ad alzare le chiappe e portarle nel vecchio mondo. Addirittura viene in Italia, ma ovviamente a Milano (data unica), città di concerti invernali e promozionali, per una session acustica (che solo a sentire la parola acustica io già svengo sbavando). E quando tutto ciò? Il 4 marzo. Allora dillo. Sei infame, infame perso! :(

Se ci vado, rischio di partorirgli sul palco.. le Madonne!! Tutto ciò è ingiusto e infame.. Voglio vedere un fottutissimo concerto di Dave Matthews!!

Il cantante americano sarà in Europa a febbraio e marzo 2007 per una serie di esibizioni acustiche in versione solista.

Il tour farà tappa anche nel nostro paese, per un'unica imperdibile data, il 4 marzo al Teatro Dal Verme di Milano.

COSTO DEI BIGLIETTI
Platea: 42 euro + prevendita
Balconata: 36 euro + prevendita

I biglietti saranno in vendita dal 17 novembre tramite il circuito Ticket One e dal 24 novembre in tutte le prevendite autorizzate.


Intanto cominciano ad arrivare i messaggini di auguri prestampati..

giovedì, novembre 09, 2006

Viola


E' femmina! E' femmina! o come dice mio marito, è una sciacquabicchieri!
Penso di aver chiamato il mondo ieri sera.. ma come contenersi dopo una notiziona del genere? La pupa (che goduria poterle finalmente dare un'identità sessuale) sta bene. Il doc è riuscito a beccare tutto in 2 riprese (alla prima botta mancavano reni e cuore), per cui siamo riusciti a cavarcela in un'oretta.

Che bella che è!! Ha anche fatto CIAO con la manina mentre il doc era fermo alla ricerca di qualche tasto..

Il nome, ovvio dal titolo del post, sarà Viola.

domenica, novembre 05, 2006

Cina


Stamattina, giornata culturale con M&M. Prima volta alle Scuderie del Quirinale, un freddo boia, ma una mostra di tutto rispetto sulla Cina. Qui e qui trovate qualche dettaglio.

Incredibile il primo frigo della storia.

Crash Test Dummies


Ce l'ho.. il famigerato foglio rosa provvisorio è arrivato venerdì e oggi l'ho adoperato per la mia prima guida. Non c'è nulla di dire, se non che ce l'ho nel sangue la strada.. sì, asfaltata!

Scherzi a parte, alla mia prima guida ho messo anche la terza, fatto retromarcia, inversione, parcheggio e financo scalato. Il tutto ovviamente in un bel parcheggio semi-vuoto.

Mi ritengo soddisfatta.

venerdì, novembre 03, 2006

Ettepareva..

Martedì mi tocca andare (con Special K) a litigare in Provveditorato. I tapini hanno aggiornato le GDI (Graduatorie D'Istituto), ma non hanno minimamente considerato la mia domanda di inclusione in seconda fascia per la classe A042 (visto il conseguimento dell'abilitazione).

Sarà guerra aperta.

Ma perchè non si decidono ad informatizzarsi seriamente? (Leggi qui)

Succede solo in America..


Sarà per questo che la odio così tanto.. l'America intendo.

In foto riconoscerete sicuramente l'attore, ma come si chiama non ve lo ricordate minimamente. Ve lo dico io: Dermot Mulroney (Filmografia). Questo simpatico ragazzone suona il contrabbasso.

L'altro è Boyd Tinsley, violinista dei Dave Matthews Band.

No, non si sono sposati. Lo scorso anno hanno entrambi suonato per la nana, a West Hollywood, CA. Concerto sponsorizzato dalla American Express. Lo stesso, ahimè, dove la Nostra ha duettato (spero per la prima e ultima volta) con quella sciacquetta dell'Avril.

Per farla breve, guardatevi il video di una delle ballate più intense della nana, Uninvited (scritta per la colonna sonora di "City of Angels"), con i due simpatici ragazzoni.

PS: Per la cronaca, questo era il primo concerto del nuovo bassista, Cedric LeMoine, colui che poi ci avrebbe scattato la foto dal palco al mitico concerto di Budapest di quello stesso anno.

giovedì, novembre 02, 2006

Panebianco Vs Fioroni (ma n'do vai?!)

Nell'ordine:
Editoriale di Panebianco del 30 Ottobre 2006, Corriere della Sera.
Risposta di Fioroni del 31 Ottobre 2006, Corriere della Sera.
Commenta l'ANIEF, sindacato che sta rappresentando i Ssisini nei vari ricorsi al TAR.

Vediamo di bucarlo questo video, adesso. Visto che il Ministro pare essersene fatte abbastanza di pere per sparare tutte ste panzane a go-go.

martedì, ottobre 31, 2006

Scuola e Finanziaria: risponde Bastico (ma Fioroni che ci sta a fare?)

Newsletter #2
La viceministro risponde ad alcuni allarmi lanciati ultimamente da sindacati e lavoratori riguardo alla Finanziaria ed in particolare agli articoli riguardanti la riforma della Scuola.

Domanda: qual è il compito di Fioroni? La bella statuina?

C-C-C-Changes

Il danno è fatto.. vedremo se sarò abbastanza imbranata da pentirmene.. attenti a voi che camminate per le strade di Roma.. :P

Panebianco + Valentini

La scuola resta [..] una mastodontica e inefficiente struttura al servizio più della corporazione che vi lavora (ma con grande frustrazione degli insegnanti bravi che pure ci sono) che degli utenti.
Editoriale del 30 Ottobre 2006, Corriere della Sera.

Leggetevi anche questo:
La scuola in crisi non buca il video, di Giovanni Valentini, 28 Ottobre 2006, La Repubblica.

(Thanks to #6 per la segnalazione)

Quello che non capisco è come mai nessun tg si fila Mussi (che almeno ha protestato) e Fioroni (che vedo alquanto inadeguato). Il primo, quantomeno, ha minacciato le dimissioni.. ma al tg nessuno ne ha parlato. Povero Mussi. E purtroppo oggi se una cosa non la si vede in tv, non esiste.

lunedì, ottobre 30, 2006

Dolcetto o scherzetto?

Ieri sera, di ritorno da casa di M&M, il Barone m'ha giocato un brutto scherzo.. stavo per entrare in casa, quando ecco che lo vedo miagolare davanti al portone di casa, con quel suo faccione tondo e tenero.. amore!! Vado ad aprirgli la porta, ma (che culo) mi si chiude la porta di casa.. CAZZO! Ho lasciato le chiavi dentro..

giovedì, ottobre 26, 2006

Tre.. o undici?

Ieri abbiamo festeggiato il nostro terzo anniversario, ma a dire la verità mi sento "maritata" da almeno undici anni. Mi ha portato tre rosse, alte, perfette, profumatissime.. quando la memoria non gli gioca brutti scherzi, è la perfezione in persona.

lunedì, ottobre 23, 2006

Franando Fernando

Se ve lo siete perso la scorsa settimana.. non perdetevelo ora:
L'originale e la copia.

Quando la copia emula l'originale.

E cinque!

Entro oggi nel quinto mese. Quella volpe della Pangy se n'è accorta ieri sera dall'incremento di rotondità della mia pancia.. io invece sono andata a controllare: la 19a settimana segna effettivamente l'inizio del quinto mese. Il sorcio comincia ad assumere dimensioni rilevanti (18cm circa), mentre io comincio a soffrire un pò di insonnia.. anche senza l'aiuto del Barone: ed ecco che stamattina ho aperto gli occhi alle 7 meno un quarto (vi ricorda qualcuno? Lo sai a che ora mi sono alzato io? Alle 7 meno un quarto. La bambina ha vomitato...). E la Pangy remarca: "Ma voi dormì??".. se ci riuscissi lo farei.. ma mi rifaccio con il sonnellino pomeridiano.

Fra circa tre settimane farò la mia seconda ecografia. Sperando che il sorcio mostri i suoi attributi e venga svelato il quarto mistero di Fatima.

venerdì, ottobre 20, 2006

The affair of the necklace

No.. è solo Barone alle prese col collare :P
Clicca qui per vedere il video. Non credo abbia gradito il regalo di papino..

PS: Oggi va meglio, pare essercisi abituato..

giovedì, ottobre 19, 2006

Inconvenienti.. convenienti

Vado oggi a ritirare le analisi per il test del HIV (prescrittomi con le altre analisi del sangue alla 12a settimana).

Per questioni di privacy, tocca andare di persona a ritirare il referto (è negativo, ovviamente) e a sorbirsi il pippone. Caso vuole che il mio referto non si trovi: mi faccio una passeggiata con la signorina per i cunicoli dei laboratori del Pertini a ritirare una copia del referto, torno alla stanza n°10 mentre la Pangy sta uscendo con i capelli irti (causa pippone). Avevo già detto alla signorina che la cognata andava di fretta, per cui, avendo già firmato il libbrone, mi fa tre rapide domande: coniugata? titolo di studio? professione?

Buongiorno e arrivederci! ;)

mercoledì, ottobre 18, 2006

Analitizzooogle (2)

Da quando son passata a Blogger Beta, m'è saltato il conteggio del Google Analytics, gentilmente offertomi da #6. Qualche settimana fa l'ho re-impostato. Alcuni risultati curiosi:

  • Parole chiave: gravidanza
    1. bitest
    2. valore del beta HCG non raddoppia
    3. utero chiuso molle 38 settimana foto (maiale)
    4. risultati analisi beta hcg con un giorno di ritardo come leggerli (con la sfera di cristallo.. che domande! basta sia maggiore di 12!)
    5. fine terzo mese gravidanza
  • Parole chiave: ristorazione
    1. ristorante fualdè l'assaggio
    2. fualdè piazzale jonio
    3. ristorante fualdè
    4. fualdè
    (PS: se è la stessa persona che cerca, spero che almeno alla fine tu ci sia andato.. anche se alla mia seconda cena lì non ne sono rimasta molto soddisfatta.. i piatti erano più ini..)
  • Parole chiave: teatro e musica
    1. gino cogliandro biografia
    2. "Fiorello legge Camilleri" gratis (sogna)
    3. OPINIONI SU CONCERTO PLACEBO MILANO (odio la gente che scrive in maiuscolo!)
  • Parole chiave: scuola
    1. ma prima si insegnava senza ssis (non me lo ricordare)
  • Parole chiave: feste
    1. rituali per addio nubilato

Conferma

A conferma che per farmi smuovere il culo serve un evento, oggi ho persino fatto l'orlo ai pantaloni comprati un mese fa.. altrimenti stasera, per andare al cinema, uscivo in mutande o con un paio di pantaloni troppo stretti per l'erede. Mi son persino tagliata i capelli e senza nemmeno ri-intasare il lavandino del bagno.. e, degna conclusione, ho lavato la montagna di piatti accumulatasi negli ultimi 2-3 giorni.

Devo uscire o invitare gente a casa più spesso..

PS: per stirare serve qualcosa di più di un evento..

martedì, ottobre 17, 2006

Domani al RomaFilmFestival.. a scrocco


Se siete iscritti al Club Nokia, vi sarà arrivata questa mail (sicuramente se siete residenti a Roma). Domani sera, alle 21,30 al PalaRomaUno, mi vado a vedere un film che ho scelto a caso, senza sapere chi fosse il regista..

Titolo
La sconosciuta

Regia
Giuseppe Tornatore

Cast
Ksenia Rappoport (Irena)
Michele Placido (Muffa)
Claudia Gerini (Valeria)
Piera Degli Esposti (Gina)
Alessandro Haber (Portiere)
Clara Dossena (Tea)
Angela Molina (Lucrezia)
Margherita Buy (Avvocato)
Pierfrancesco Favino (Donato)

Maggiori dettagli qui.

lunedì, ottobre 16, 2006

Mi son trovata qualcosa da fare


..per ammazzare la noia.

giovedì, ottobre 12, 2006

Così è un pò più chiaro..

[..] a partire dall’anno scolastico 2010-2011, è prevista la decadenza di tutte le graduatorie permanenti e l'entrata in vigore delle nuove norme per la formazione in ingresso e per il reclutamento dei docenti, andando così a ridisegnare strutturalmente l’intero sistema di accesso all’insegnamento. Nella fase intermendia sono delegificati ed innovati i criteri per la formazione delle graduatorie permanenti (abolizione del doppio punteggio di montagna e minore peso dei master).

Mariangela Bastico, Vice Ministro all'Istruzione.

mercoledì, ottobre 11, 2006

Foto dall'archivio..


Carnevale 1979

Oggi si rosica..

SMS da Special K:

I nuovi nome: pressorè, proffi, proffs.. ma uno normale?
Almeno te ce chiamano..

Barone Vs Moscone 1-1

Giusto per la cronaca.. Barone ieri si è pappato un moscone. Non so se è lo stesso dell'altro giorno.. adesso sono pari :)

martedì, ottobre 10, 2006

La torta del diavolo


Grande Veronica!

E adesso che lavoro mi cerco?


Segnalato da www.scuolanostra.it

Due anni di SSIS non mi serviranno a nulla se non a ricordarmi di aver regalato più o meno 1600€ all'Università. L'articolo 66 della finanziaria mi cioncherà una carriera che non avrà mai inizio.

Grazie caro Governo Prodi.
Grazie Ministro Padoa Schioppa.
Grazie Ministro Fioroni.

Articolo 66

…a decorrere dall’anno scolastico 2010/2011 le graduatorie permanenti di cui all’art. 1 del D.L. 7 aprile 2004, n. 97, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 giugno 2004, n. 143, cessano di avere efficacia ai fini dell’accesso ai ruoli nella misura del 50% dei posti a tal fine annualmente assegnabili ai sensi dell’art. 399 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, come modificato dall’art. 1, comma 1, della legge 3 maggio 1999, n. 124

Vogliamo avere almeno la decenza di smettere di formare insegnanti e fregarsi i soldi visto che non hanno futuro? O la tecnica dell'overbooking funziona anche qui?

Sempre più sconcertata..

Il sito del Ministero fa apparire la notizia un pò più edulcorata:
PRECARI: Assunzione di 150 mila nuovi docenti e 20 mila Ata, amministrativi tecnici ausiliari, in 3 anni dal 2007 al 2010. Blocco delle graduatorie permanenti dal 1 gennaio 2010 e attivazione di nuove regole di reclutamento del personale docente per evitare la formazione di nuovo precariato.

Vedremo come andrà a finire.. secondo me "a schifìo".

domenica, ottobre 08, 2006

venerdì, ottobre 06, 2006

Forbice batte carta

Dall'articolo: Il governo «taglia» i bocciati e il personale
Siamo sinceri. Se si tiene conto di questo "taglio" e lo si associa alla Legge sull'Autonomia ne viene fuori che mai più nessuno sarà bocciato d'ora in poi. A meno che non abbia assassinato il suo prof.

L'Autonomia trascina con se lo spauracchio della chiusura (o accorpamento ad un altro più grande) dell'istituto:

  • meno successo scolastico implica meno iscritti
  • meno iscritti implica chiusura
E infatti.. negli ultimi anni solo il 3% degli studenti è stato respinto. La tendenza rimanerrebbe quella di non bocciare e, visto che non esiste più il "ti rimando a settembre", nonostante il recupero del debito a inizio anno (ma succede veramente?), la conclusione è che si porterà alla maturità un 10% in più di ignoranti. Ricordo che pochi giorni fa, l'OCSE ha bocciato la scuola italiana.

Fa effetto dire:
La quota di bocciati è comunque dimezzata rispetto a venti anni fa.
Mai separare una percentuale dal suo contesto storico-culturale. Se paragoniamo il livello di preparazione di uno studente di oggi con uno di 20 anni fa, la scuola odierna ne esce miserabilmente sconfitta.

Se poi questo era un modo subdolo di risolvere il problema del precariato, è un altro paio di maniche. Sorvolo sul personale ATA di cui non sono competente. Più che risolvere il problema, lo si incrementa, soprattutto se si continua a formare "futuri insegnanti" (o meglio "futuri precari") nelle Scuole di Specializzazione e nei Corsi Specializzanti ex Lege 143/2004 D.M 85/05 (per chi già insegna pur non essendo abilitato) organizzati dalle Università. Ma se si eliminano poi questi corsi, in particolare la SSIS, si tolgono soldi alle Univeristà stesse, ai loro docenti, con il risultato che aumenterà il malcontento anche negli Atenei. Sorvolando sulla questione dell'utilità e dell'efficacia di tali corsi, il Governo è pronto ad affrontare una nuova ondata di proteste da parte del corpo insegnante in-todo?

Che fine fanno i precari? Come si "riciclano" gli specializzati in attesa di chiamata, togliendoli così dal braccio della disoccupazione? Perchè si riduce sempre tutto al problema di soldi e mai al "livello di preparazione che intendiamo impartire ai nostri figli" e a "come risolvere il problema della disoccupazione" (dagli insegnanti che non insegnano sebbene specializzati, agli ignoranti che le scuole di oggi sfornano e che non troveranno mai un lavoro)? Ho forse la faccia a forma di dollaro?

Last but not least.. mi sono sempre chiesta che cazzo ci fa un medico alla guida del Ministero della Pubblica Istruzione..

Ho idea che rimarrò un Dead Teacher Walking ancora per un bel pò, gravidanze a parte.

Sensazione strana è..

..sentire qualcuno che singhiozza nella tua pancia..
paragonabile a una serie di schicchere interne.

giovedì, ottobre 05, 2006

Era la fine degli anni '70


Sono due giorni che ripenso ad un giocattolo che ho tanto amato e che un giorno, maledetto, si ruppe rotolando per le scale, scagliato con odio dal mio secondo fratello, maledetto anche lui. Quanto c'ho pianto.

Non è che ci facessi molto, ma quell'idea di realizzare un qualcosa con un pò di filo di lana, in maniera molto meccanica, mi aveva appassionato per mesi, dal giorno in cui mia zia me l'aveva regalata per il mio compleanno. Bella, marrone e panna, bastava girare la manovella per creare tubi e tubi di maglia.. che cazzo ci avrei fatto non lo so, ma era divertente.

Avevo 5 anni e un futuro da stilista incompreso.

Alle neo-mamme

Su gentile segnalazione di #6 (che in questo momento immagino mentre mi dà pacche sulla spalla, sospirando e dicendo, come spesso fa mia nonna, "che ci vuoi fare, questa è la vita"), leggetevi questo. By Nush.

Qualcuna di voi sperava in qualcosa di diverso? Di più roseo?
Io no.

mercoledì, ottobre 04, 2006

Domanda

Ha senso fare gli auguri di Buon Onomastico ad un ateo?

PS: Auguri Ciccio :O*

Home Video (4)

Titolo originale: The Second Civil War
Regia: Joe Dante

Anno: 1997
Produzione: Mikado
Durata: 100'

In questa commedia di fantapolitica ambientata in un futuro prossimo J. Dante e il suo sceneggiatore Martyn Burke non risparmiano niente e nessuno. Si spara a zero sui presidenti imbecilli, governatori in foia, guru delle P.R. (Pubbliche Relazioni), organizzazioni umanitarie, giornalisti a caccia di scoop, interessi economici e calcoli elettorali, nazionalismi esasperati, fanatismi etnici, strapotere della TV. E lo fa con feroce allegria, umorismo e orrore, fantasia e realtà.

CAST

Dan Hedaya
James Earl Jones
Beau Bridges
Kevin Dunn
Phil Hartman
Joanna Cassidy
James Coburn

Mi sono rotto i coglioni?!?


Lui dice di essersi rotto i coglioni. Credo che ancora non abbia capito quanto ce li siamo rotti noi a vedere ragazzini delle elementari litigare per chi deve aver ragione. Guardiasigilli un par di coglioni. Appunto. L'ennesima riconferma che il Parlamento è solo un altro teatro. Loro giocano. Noi assistiamo allo spettacolino.

Esiste un modo per mandare tutti a casa? Esiste una classe politica?

Che siano di destra, di sinistra, di centro o di Vinchiaturo, hanno rotto i coglioni. Loro.

Non è possibile andare avanti, nè con maggioranza di centro-destra nè con una di centro-sinistra, se c'è gente così. Si danno la zappa sui piedi a vicenda e poi gongolano delle disgrazie dell'avversario. Ma siamo sicuri che hanno passato l'esame di Maturità?

E basta pure con i gossip. Non è più tollerabile sentire i commenti di tutti per qualunque novità. Gente che sgomita per stare davanti alla telecamera e fare a gara a chi è più fotogenico, mentre vomitano cazzate e bestemmie. Toglietegli i microfoni, per favore.

Spulciando tra..


Spulciando tra le vecchie foto, riscopro il primo "servizio". Avevo appena acquistato la mia prima macchinetta digitale, uno scatolotto della HP.
All'epoca abitavo a Monterotondo, ma avevo trascorso i tre anni precedenti a San Lorenzo (che tempi). Correva l'anno 2002.
Il locale più frequentato: un pub intitolato "Il biondo", lì in zona (a San Lorenzo, vedi foto). Devo dire che mi manca..

Puntualmente ci siamo ritrovati lì con #6 e MajorTom. Eccoli nella foto seguente che festeggiano mostrando il libretto di istruzioni.

Blogger Beta "bug"

  • Non mi funziona più il "Blog this" da Picasa
    Picasa's "Blog this" doesn't work

martedì, ottobre 03, 2006

Ravioli agli asparagi

Quando non ho nulla da fare.. sbircio il frigo.

Ingredienti per il ripieno
250gr di asparagi
1/4 cipolla (se #6 è stato invitato a cena, sostituire con aglio)
un tuorlo d'uovo
3 fette pane in cassetta
3 cucchiai di grana
olio
sale

Ingredienti per la pasta
200gr farina "0"
200gr farina di grano duro
4 uova
due cucchiai di grana
un pizzico di sale


Preparazione Ripieno

  • In acqua salata, lessare gli asparagi per 10 minuti.
  • Scolare e lasciare raffreddare e passare alla preparazione della pasta.
  • Eliminare la parte più dura dell'asparago
  • Passarli nel frullatore insieme a mezza cipolla, il tuorlo d'uovo, un goccio di olio, 3 cucchiai di grana, 3 fette di pane in cassetta private del bordo.
  • Controllare che la consistenza dell'impasto sia abbastanza solida.
  • Mentre la sfoglia si riposa, lavate la montagna di piatti che avete accumulato fino ad ora.


Preparazione Pasta
Mentre gli asparagi si freddano, preparare la sfoglia.
  • Versare la farina sul piano di lavoro (di legno)
  • formare la fontana
  • rompere le uova al centro
  • aggiungere un pizzico di sale
  • lavorare.
  • Far riposare per un paio d'ore.
  • Stendere la pasta con il mattarello o con la macchinetta (non sono una purista bolognese).


Ensemble!
Il raviolo farlo a forma quadrata, così non ci sono sprechi di angoli.
  • Tagliare rettangoli di pasta (un lato sia il doppio dell'altro)
  • Inserire un pizzico di ripieno (quanto basta)
  • Bagnare i bordi con acqua (spennellare) in modo da farli incollare.
  • Chiudere il raviolo prima con le dita e poi pestando con i denti della forchetta
  • passare al prossimo


E il sugo? Semplice salsa di pomodoro, basilico e, se #6 non è stato invitato a cena, cipolla.
Ecco cosa ti aspetta per cena, Ciccio!

Sto a cocci.. ma almeno oggi non mi son fatta 2 maroni..

Anima Candida


Serena Dandini intervista Damiano Tommasi (Parla con me).

Ebay.. secondo Johnny Palomba

Valerio Mastandrea legge la recinzione di Johnny Palomba su "eBay".

lunedì, ottobre 02, 2006

Backentry..

Non ci sono novità per oggi.. indi, ho messo su un pò di foto del 2005, anno glorioso tra Ljubljana e Budapest..

domenica, ottobre 01, 2006

Anni di rivaivol

Dopo "Touch me" (della poppona Samantha Fox) versione 2006, arriva "You came" versione 2006 (della meno poppona Kim Wilde). Sto rivivendo i miei anni d'infanzia..

Touch me
Versione 1984
Versione 2006

You came
Versione 1988
Versione 2006 (c'ha pure rifatto il video)

Avanti la prossima!

Serata a sorpresa

Già stavo sotto le pezze, pregustandomi una seratina con Spiderman e contorno di hamburger, patatine fritte e tanto ketchup. Poi sono cominciate ad arrivare telefonate.. su telefonate.. ma lì per lì non c'ho fatto caso. Quando improvvisamente e contemporaneamente squillano cellulare e citofono.. vi siete dati appuntamento?! Al telefono era Ciccio, ma si sentiva a tratti. Al citofono, surprise! erano Lipshitz e Steph. Noooooo!!! Che minchia ci fanno qui?!?! Invece di andarsene a spasso per la città a bivaccare per locali, vengono a casa mia che è un cesso più di me con raffreddore e mal di gola.. Mitiche!

Si abbandona, devo dire un pò a malincuore, l'idea di ham+pat+ketchup. Si passa al piano PIZZA. A portare le pizze non è una, ma tre donzelle.. Ed ecco apparire Special K con Lorca (saranno almeno 3 anni che non la vedo!!) portando vassoi di pizza, sorridendo come ebeti e io più di loro.

Insomma.. seratina in 5, con pizza, foto (Barone si è sottoposto ad un vero e proprio servizio fotografico), bicchieri rotti (*poi vi racconto..), spezzoni di Spiderman, etc.. Ne abbiamo approfittato anche per dare a Lipshitz il suo regalo di compleanno (da maggio è passato un tantino di troppo tempo).

Appro del bicchiere rotto: inavvertitamente, mentre sposto i cartoni della pizza, urto il bicchiere, che casca sul tavolo e crescia. Stavo per alzarmi, quando Special K mi urla "No, Non ti muovere", si alza continuando a ripetere "No, non ti.. crack".

Il rito del "tocco della panza" non è mancato prima della dipartita.

venerdì, settembre 29, 2006

Attenti ai foglietti che buttate..

Found Magazine
Questa rivista raccoglie "pezzi di vita" di chi butta giù un pensiero o due su un foglietto e poi lo butta o lascia da qualche parte..

La mia preferita:

THANKS
for parking so close.
Next time
leave a fucking can opener
so I can get out my car out.
ASSHOLES Like you
schould take a bus.

Su biglietto prestampato.

Won again



Non su ebay, nè su altri siti di aste.. bensì da quello ufficiale :D
con tanto di "Love 2 U" + autografo.

BEDDA DE CASA!!

Chi cerca trova

L'altro giorno chiedevo a #6 se ci fosse la possibilità, come per Splinder, di inserire dei tag per ogni post.. passano 2 giorni ed arriva la versione beta di blogger.. con le labels :)

Adesso mi tocca rimodificare tutto il layout.. per cui se vedete (sempre se non arriva il messaggio 502 dal server) qualcosa di strano, sono io che sto ancora lavorando

giovedì, settembre 28, 2006

Sogni da gravida (2)


Mixate la visita dalla ginecologa di ieri con le puntate (sempre di ieri) di "Doctor House" e la zampetta sinistra (posteriore) microfratturata di Barone: ne viene fuori un incubo.

Stanotte ho sognato

  • di avere una gamba sinistra alquanto... sinistra! Perone e Tibia erano separati, nel senso che la mia gamba, esteriormente, si divideva in due parti perfettamente sane..
  • di avere una specie di sarcoma di Caposi: lacerazioni su gran parte del corpo
  • di andare a zonzo per una terra verde simile all'Irlanda con un vecchio Ciao bianco (come il primo motorino che comprò il babbo quando avevo meno di 10 anni), di finire la benzina proprio davanti ad un benzinaio, rifornire il mio stomaco e il motorello, incontrare la zia Bianca e incamminarmi con lei, dimenticandomi di avere un motorino.. quando me ne sono accorta, son tornata indietro dal benzinaio (a piedi), ma (ovviamente) s'erano ciulati il mio mezzo. Comincia la caccia disperata insieme ad altre tre persone del posto, di cui una, figlia di un traffichino.. per cercare il mio motorello, si finisce per incriminare il suddetto traffichino di costruzioni edili non consentite.. ma il mio motorello non si ritrova.. e io torno a casa a piedi mentre cala il sole. Ricordo perfettamente il tramonto, uno spettacolo.
  • di abortire.. la parte peggiore del sogno

Questa volta so da dove vengono fuori le stramberie del sogno.. tranne la parte del furto. Mah!

mercoledì, settembre 27, 2006

Riposo? Riposo!


Di ritorno dalla visita di routine dalla ginecologa. Il collo dell'utero è chiuso, ma è un pò molle. Dice che devo stare un pò a riposo, non fare sforzi e che se sento strani contrazioni, tornare subito per un nuovo controllo.

Riposo.. è il mio lavoro, in pratica. Non faccio una mazza 24/7 (Ci tiene a sottolinearlo anche #6, senza torto). Forse è stata la giornata di shopping selvaggio di ieri a strapazzarmi.. boh.

Appro.. a quasi 32 anni ho finalmente scoperto il mio gruppo sanguigno! A+

PS: Nella foto, Barone che ronfa con la lingua di fuori.

Una nuova band?

efferalgan, froben sciroppo e colluttorio

Sembrerebbe il nome di un gruppo punk tedesco.. in realtà è solo la roba che si sta ingurgitando Special K per scacciare il raffreddore..

Oggi mi sento casalinga


Dopo l'estenuante giornata di shopping trascorsa ieri in parte con Special K (ho trascurato di precisare che lo shopping day era partito la mattina con l'acquisto di un cappottino di maglia di lana, una maglietta quasi premaman, un reggipocce comodo e senza ricamini che mi irritano e ben 21 slip), oggi mi va di fare le cose che fanno le casalinghe.

No, stirare decisamente no.

Sarà per il pasticcino che annuncia l'ottavo compleanno di Google, mi do da fare in cucina. Magari stasera faccio la mia torta salata preferita, ai cavolfiori e formaggio. (per Veronica: magari ti posto la ricetta).

O magari battezzo il nuovo frullatore che ho comprato ieri.. ma dolci non ne posso mangiare.. non c'è soddisfazione.. magari lo battezzo sabato e faccio un dolce per domenica :)

Avete preferenze, o voi mezzadri?

Intanto Barone s'è incantato di fronte alla centrifuga della lavatrice..

martedì, settembre 26, 2006

Shopping con Special K


Adoro la carta di credito, specie quando è bella carica come oggi. Con Special K sono andata alla Romanina e poi alla Conbipel. Che scialo! Soprattutto assistere alla vestizione della K. Il top è stato quando s'è provata una giacchetta maculata con tanto di collo di pelo di toporagno! E c'è pure la foto come documento per i posteri ;D

Mission Impossible (1)


Smettere di fumare

Sono cosciente del fatto che riuscire a ridurre il numero di ciospe al giorno non è sufficiente.. ma proprio non ci riesco. Mi prendono le crisi di astinenza, la testa va in tilt, cominciano ad apparirmi strani puntini luminosi ovunque guardi, lo stomaco si fa sentire.. L'unico modo forse sarebbe quello di dormire per una settimana senza sosta, ma, nonostante sia abbastanza letargica ultimamente, non basta per dire addio allo stravizio.

Ogni volta che comunicavo la notizia a qualcuno, il primo commento era "Ora devi smettere di fumare". Facile a dirsi.. la vedo alquanto improbabile, se non impossibile.

Non ho un minimo di forza di volontà.. nè di coscienza, a quanto pare.. Probabilmente qualche sigaretta non potrebbe causare tanti danni: mia sorella ne fumava 6-7 in gravidanza e ha due figlie belle e intelligenti.. anche se un pò schizzate.

Sto cercando di giustificarmi in modo alquanto schifoso.. ma si sa: i tossici fanno anche peggio.

lunedì, settembre 25, 2006

Al cinema con i pirati e gli spioni


Un pomeriggio al cinema con la pipinara era da un pò che non lo trascorrevo. Il nipote voleva assolutamente rivederlo e io&Ciccio non lo avevamo ancora visto.. la soluzione è ovvia. L'unico inconveniente è che il nipote, avendolo già visto e avendo l'abitudine di commentare le scene più succulente, anticipa le mosse e ti smonta l'adrenalina.. ma si sopporta.

Il film è simpatico, Johnny Depp vale oro quanto pesa la Perla Nera, il finale lascia poca immaginazione: ci sarà un numero 3.

Se non avete visto il trailer, cliccate qui.

Se avete Google Earth, date un'occhiata qui. Non so a cosa vi porta..

domenica, settembre 24, 2006

Sogni da gravida (1)

fragole blu


Mi avevano avvertito.. le donne gravide fanno sogni strani, da onnipotente..

Stanotte, ho sognato che facevo parte di una gang, non so cosa rubavamo, sta di fatto che alla fine mi ritrovo in macchina con i miei compari, accerchiati da centinaia di carabinieri e poliziotti. Il panico. Ma ho un asso nella manica: mangio qualche fragola blu e.. divento blu. Mi mimetizzo tra le mimetiche delle forze dell'ordine e fuggo.

Mi ritrovo a casa di non so chi, qualcuno che conosco, ma che non appare nel sogno. La casa non l'ho mai vista, ma c'è anche il mio fratello minore che non mi offre una sigaretta. Allora, coi nervi a fior di pelle, esco.. fuori c'è una specie di festa, con tanto di pesca (tipo quelle che si vedono alle feste di paese). Una bimba si becca il premio più importante: una macchina telecomandata (a dimensione bimbo) del valore di 190.000 euri.. e io intanto mi ingozzo di formaggini giallo oro..

Chi mi suggerisce cosa cazzo significa?

sabato, settembre 23, 2006

Noi, ragazzi di oggi


Il titolo richiama ad una vecchia hit di Sanremo, cantata da un ragazzetto di nome Luis Miguel. Ve lo ricordate sicuramente. La cosa incredibile è che questo ragazzino oggi è ancora sulla cresta dell'onda. Dall'ultimo sondaggio di Billboard, pubblicato su Der Spiegel, rivista tedesca, il suo nome compare tra i 10 Biggest Tours, ovvero tra the artists who make the most money on tour.

giovedì, settembre 21, 2006

Datemi l'acido


La mia ginecologa, non si sa come, se l'è dimenticato..

L’acido folico (folato), è la vitamina B9.

Non viene prodotto dall’organismo ma deve essere assunto con il cibo e dalla flora batterica intestinale, e il fabbisogno quotidiano in condizioni normali è di circa 0,2 mg. Negli ultimi decenni, l’acido folico è stato riconosciuto come essenziale nella prevenzione delle malformazioni neonatali, particolarmente di quelle a carico del tubo neurale, che si possono originare nelle prime fasi dello sviluppo embrionale. Durante la gravidanza, quindi, il fabbisogno di folato si raddoppia a 0,4 mg perché il feto utilizza le riserve materne.

La carenza di acido folico nelle prime fasi della gravidanza aumenta fortemente il rischio di malformazione del feto, in particolare di difetti del tubo neurale (DTN) associati a spina bifida o anencefalia. In generale, una carenza di folati può dare luogo con più facilità a esiti avversi (ritardo di crescita intrauterina, parto prematuro, lesioni placentari..).

mercoledì, settembre 20, 2006

Portami a teatro (x Ciccio)



50 pezzi per Aldo Giovanni & Giacomo son troppi, checchè mi facciano scompisciare dalle risate. Se proprio mi vuoi portare a teatro, suggerisco:

"Il bar sotto il mare"
di Stefano Benni
con Fabio De Luigi
Teatro Ambra Jovinelli
20 / 25 febbraio 2007
Biglietti: da 15€ (Galleria II) a 20€ (Poltronissima)

e/o

"La concessione del telefono"
di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
con Francesco Paolantoni
Teatro Eliseo
30 gennaio / 11 febbraio 2007
Biglietti: da 10€ (Galleria II) a 29€ (Platea)
-Poltronissima 47€ .. ma ne possiamo fare a meno..

PS: Ricordati che il 24 Novembre abbiamo appuntamento al Palacisalfa con il Signor Luttazzi Daniele. Poltronissima a prezzo popolare. :)

Barone ai Raggi-X


Probabilmente se non avesse dovuto fare il richiamo del vaccino contro la leucemia, non lo avrei portato dal Veterinario prima di una settimana.. ma il caso ha voluto che l'imbranato si facesse male proprio nel giorno prefissato per il richiamo.

Era chiaro che c'era qualcosa di rotto.. Nessuna ferita esterna, ma lui continuava a lamentarsi come un disgraziato per ogni minimo movimento, non poggiava la zampa posteriore sinistra ed era alquanto irritato (meglio dire incazzato).

Per fargli le lastre, il Veterinario e sua assistente hanno fatto i salti mortali.. ne è uscito fuori che aveva una microfrattura alla tibia (non si sa se anche all'altro osso contiguo).

Per ora se ne sta buono buono, seduto sempre sul culo, col pisello al vento, alla ricerca di una posizione comoda o che, quantomeno, non gli causi dolore.

E' stata una sofferenza senza precedenti anche per me..

lunedì, settembre 18, 2006

Ma come si fa a dormire così?



Un'acrobata!

Gang ed un fuori programma leggermente ubriaco



Delle decinaia di volte che il cognato & Co. mi avevano invitato ad andare ad un concerto dei Gang, quella di ieri sera é stata la prima volta che ho accettato. Di buon grado, s'intende, soprattutto per cogliere la palla al balzo ed incontrare un paio di parenti a cui non avevamo ancora comunicato la notizia.

L'appuntamento è al pratone di fronte San Paolo (fuori le mura), alla festa dei (a saperlo prima..) Comunisti Italiani.

Non vi sto a raccontare chi sono i Gang, anche perchè li conosco pochissimo. Si puó dire che mio nipote di 4 anni ne sa più di me. Sta di fatto che a due canzoni dalla fine (e senza tralasciare il particolare che metà della serata se l'era ciucciata il caro Diliberto, ma non chiedetemi di cosa hanno blaterato lì sul palco davanti ad una "folla" di una cinquantina di persone, che, considerata la pioggia caduta a iosa per tutta la giornata di ieri, sono anche troppe).. dicevo, a due canzoni dalla fine, sale sul palco un tizio visibilmente ubriaco dalle doppiepunte fino al ditone del piede, pretende la chitarra di Marino il Bello, il quale, molto gentilmente gliela concede. Il tizio, fischiato a "rotta de' collo", comincia a lanciare bestemmioni a destra e a manca, insultando chiunque tenti di disarcionarlo. Il Marino, capita la situazione, tranquillizza tutti e gli lascia suonare questa benedetta canzone.. "A me non me ne frega un cazzo di voi, a me piace cantare".. e speriamo che non sia troppo stonato..

Da ubriachi, le stecche fioccano. Figuriamoci poi se non si è nemmeno così allenati da sapere dove sono i capotasti (intermezzo di una strofa è stata "Ma dove cazzo sono le note?") anche quando si è alterati.

Ci siamo sorbiti la canzone, scritta dal soggetto e da un tale Stefano Rosso (a detta dell'interprete), dal titolo "Una storia disonesta". Me la sono andata a cercare: l'album fu pubblicato nel 1976 dalla RCA.



Si discuteva dei problemi dello stato
si andò a finire sull'hascish legalizzato
che casa mia pareva quasi il parlamento
erano in 15 ma mi parevan 100.
Io che dicevo "Beh ragazzi andiamo piano
il vizio non è stato mai un partito sano".
E il più ribelle mi rispose un po' stonato
e in canzonetta lui polemizzò così:

"Che bello
due amici una chitarra e lo spinello
e una ragazza giusta che ci sta
e tutto il resto che importanza ha?

che bello
se piove porteremo anche l'ombrello
in giro per le vie della città
per due boccate di felicità".


Esemplare è stato lo spettatore dietro di noi che ringraziava ruttando.

sabato, settembre 16, 2006

Ritratti da Fiera delle Vanità



C'hanno fatto i concorsi e alla fine pure un libro di fotografie. The Fairest Fowl: Portraits of Championship Chickens di Tamara Staples.

Qui trovate un assaggio di alcuni dei partecipanti.

venerdì, settembre 15, 2006

Dall'archivio: Guzzanti Corrado


Cercando col cognato informazioni su possibili spettacoli del mitico Guzzanti Corrado, siamo approdati al suo sito ufficiale. Il sito offre un'ampia gamma di spezzoni video tratti da varie trasmissioni e spettacoli del Corrado degli ultimi 15 anni (miii... ne é passato di tempo dallo storico "Avanzi"). Spicca tra tutti la considerazione sul mondo di Internet (Abboriggeno? Ma io e te.. che cazzo se dovemo di'???).

Clicca qui per vedere il su citato video, o (che è meglio) vai sul sito ufficiale e spanciati dalle risate all'ombra dei ricordi.

giovedì, settembre 14, 2006

Il primo vestitino

Ebbene.. sto appena al quarto mese e si inizia col guardaroba dell'erede. No, non sono io la responsabile, anche perchè, non conoscendo il sesso, le scelte sono molto limitate. Ovvio che il pensiero a questo punto va a stamparsi immediatamente sulla suocera :)

Ieri sera, son passati a trovarci e a consegnarci la prima tutina. Di che colore? Personalmente non sono legata alla tradizione "maschio = celeste" (anche perchè fa troppo laziale), "femmina = rosa", "unknown = verde (o giallo)". Ma le generazioni precedenti sì. Ed eccola lì, la tutina verde acquamarina, la prima pietra posta a simbolo di inizio di un nuovo piccolo armadio.

Devo dire che comunque il pensiero mi ha commosso, anche se più commossi erano i suoceri nel consegnarcela.

mercoledì, settembre 13, 2006

14 settimana (fine terzo mese)

A questo punto il bambino è lungo tra i 108 e i 116 mm e il suo peso raggiunge gli 80 g. La testa si piega e si gira ormai in modo armonico, e il piccolo si muove molto per allenare i muscoli e il sistema nervoso. Inizia anche ad esplorare l'ambiente che lo circonda.

martedì, settembre 12, 2006

Pagnotta in forno


Peccato sia OUT of STOCK, sennò me l'ero già accattata.. Troppo carina! ;D
www.fashioncapital.co.uk

lunedì, settembre 11, 2006

Non ho l'età

Capolavoro di frutta

Quando avevo 23 anni, andando a comprare le sigarette alla Stazione Tiburtina, la commessa mi chiese la carta d'identità. Avevano da poco cominciato ad insistere che i minorenni non potessero fumare (sogna) nè tantomeno acquistare sigarette (ma la scappatoia la trovavano e la trovano comunque). Con orgoglio mostrai il documento e dissi "Posso avere le mie sigarette?".

Quando avevo 28 anni, accompagnando Special K all'istituto dove al momento insegnava Meteorologia (m'impiccio sempre a dirlo e scriverlo.. metereologia, boh), nel quarto d'ora di pausa stavamo fumando una sigaretta. Esce un suo alunno: bel ragazzetto, ultimo anno, 18 anni compiuti, forse 19. Dopo aver scambiato due parole con la sua insegnante, si gira verso di me e mi chiede: "Anche tu sei un'alunna della professoressa?"

Ieri, alla tenera età di 31 anni e 10 mesi, al matrimonio di A&A, una tipa, collega di mia cognata, interrompe improvvisamente la conversazione che stava tenendo con quest'ultima, si gira, meravigliata, verso di me esclamando: "Oddio! Credevo fossi la figlia di uno di loro! Ti davo sì e no 14 anni, massimo 15".

Forse più invecchio e più sembro pupetta. O magari è vera la storia che la gravidanza migliora la salute della pelle e dei capelli.. ma addirittura arrivare a dire che ho 14 anni.. e che è? Il siero della giovinezza scorre dint' 'e vven??!!

Rallegriamoci. Ho passato i trenta e per alcuni sembro ancora una bambina. Mi ricorda una canzone di De Gregori..

..sembra una bambina
di cinquant'anni e cinque figli..