venerdì, settembre 29, 2006

Attenti ai foglietti che buttate..

Found Magazine
Questa rivista raccoglie "pezzi di vita" di chi butta giù un pensiero o due su un foglietto e poi lo butta o lascia da qualche parte..

La mia preferita:

THANKS
for parking so close.
Next time
leave a fucking can opener
so I can get out my car out.
ASSHOLES Like you
schould take a bus.

Su biglietto prestampato.

Won again



Non su ebay, nè su altri siti di aste.. bensì da quello ufficiale :D
con tanto di "Love 2 U" + autografo.

BEDDA DE CASA!!

Chi cerca trova

L'altro giorno chiedevo a #6 se ci fosse la possibilità, come per Splinder, di inserire dei tag per ogni post.. passano 2 giorni ed arriva la versione beta di blogger.. con le labels :)

Adesso mi tocca rimodificare tutto il layout.. per cui se vedete (sempre se non arriva il messaggio 502 dal server) qualcosa di strano, sono io che sto ancora lavorando

giovedì, settembre 28, 2006

Sogni da gravida (2)


Mixate la visita dalla ginecologa di ieri con le puntate (sempre di ieri) di "Doctor House" e la zampetta sinistra (posteriore) microfratturata di Barone: ne viene fuori un incubo.

Stanotte ho sognato

  • di avere una gamba sinistra alquanto... sinistra! Perone e Tibia erano separati, nel senso che la mia gamba, esteriormente, si divideva in due parti perfettamente sane..
  • di avere una specie di sarcoma di Caposi: lacerazioni su gran parte del corpo
  • di andare a zonzo per una terra verde simile all'Irlanda con un vecchio Ciao bianco (come il primo motorino che comprò il babbo quando avevo meno di 10 anni), di finire la benzina proprio davanti ad un benzinaio, rifornire il mio stomaco e il motorello, incontrare la zia Bianca e incamminarmi con lei, dimenticandomi di avere un motorino.. quando me ne sono accorta, son tornata indietro dal benzinaio (a piedi), ma (ovviamente) s'erano ciulati il mio mezzo. Comincia la caccia disperata insieme ad altre tre persone del posto, di cui una, figlia di un traffichino.. per cercare il mio motorello, si finisce per incriminare il suddetto traffichino di costruzioni edili non consentite.. ma il mio motorello non si ritrova.. e io torno a casa a piedi mentre cala il sole. Ricordo perfettamente il tramonto, uno spettacolo.
  • di abortire.. la parte peggiore del sogno

Questa volta so da dove vengono fuori le stramberie del sogno.. tranne la parte del furto. Mah!

mercoledì, settembre 27, 2006

Riposo? Riposo!


Di ritorno dalla visita di routine dalla ginecologa. Il collo dell'utero è chiuso, ma è un pò molle. Dice che devo stare un pò a riposo, non fare sforzi e che se sento strani contrazioni, tornare subito per un nuovo controllo.

Riposo.. è il mio lavoro, in pratica. Non faccio una mazza 24/7 (Ci tiene a sottolinearlo anche #6, senza torto). Forse è stata la giornata di shopping selvaggio di ieri a strapazzarmi.. boh.

Appro.. a quasi 32 anni ho finalmente scoperto il mio gruppo sanguigno! A+

PS: Nella foto, Barone che ronfa con la lingua di fuori.

Una nuova band?

efferalgan, froben sciroppo e colluttorio

Sembrerebbe il nome di un gruppo punk tedesco.. in realtà è solo la roba che si sta ingurgitando Special K per scacciare il raffreddore..

Oggi mi sento casalinga


Dopo l'estenuante giornata di shopping trascorsa ieri in parte con Special K (ho trascurato di precisare che lo shopping day era partito la mattina con l'acquisto di un cappottino di maglia di lana, una maglietta quasi premaman, un reggipocce comodo e senza ricamini che mi irritano e ben 21 slip), oggi mi va di fare le cose che fanno le casalinghe.

No, stirare decisamente no.

Sarà per il pasticcino che annuncia l'ottavo compleanno di Google, mi do da fare in cucina. Magari stasera faccio la mia torta salata preferita, ai cavolfiori e formaggio. (per Veronica: magari ti posto la ricetta).

O magari battezzo il nuovo frullatore che ho comprato ieri.. ma dolci non ne posso mangiare.. non c'è soddisfazione.. magari lo battezzo sabato e faccio un dolce per domenica :)

Avete preferenze, o voi mezzadri?

Intanto Barone s'è incantato di fronte alla centrifuga della lavatrice..

martedì, settembre 26, 2006

Shopping con Special K


Adoro la carta di credito, specie quando è bella carica come oggi. Con Special K sono andata alla Romanina e poi alla Conbipel. Che scialo! Soprattutto assistere alla vestizione della K. Il top è stato quando s'è provata una giacchetta maculata con tanto di collo di pelo di toporagno! E c'è pure la foto come documento per i posteri ;D

Mission Impossible (1)


Smettere di fumare

Sono cosciente del fatto che riuscire a ridurre il numero di ciospe al giorno non è sufficiente.. ma proprio non ci riesco. Mi prendono le crisi di astinenza, la testa va in tilt, cominciano ad apparirmi strani puntini luminosi ovunque guardi, lo stomaco si fa sentire.. L'unico modo forse sarebbe quello di dormire per una settimana senza sosta, ma, nonostante sia abbastanza letargica ultimamente, non basta per dire addio allo stravizio.

Ogni volta che comunicavo la notizia a qualcuno, il primo commento era "Ora devi smettere di fumare". Facile a dirsi.. la vedo alquanto improbabile, se non impossibile.

Non ho un minimo di forza di volontà.. nè di coscienza, a quanto pare.. Probabilmente qualche sigaretta non potrebbe causare tanti danni: mia sorella ne fumava 6-7 in gravidanza e ha due figlie belle e intelligenti.. anche se un pò schizzate.

Sto cercando di giustificarmi in modo alquanto schifoso.. ma si sa: i tossici fanno anche peggio.

lunedì, settembre 25, 2006

Al cinema con i pirati e gli spioni


Un pomeriggio al cinema con la pipinara era da un pò che non lo trascorrevo. Il nipote voleva assolutamente rivederlo e io&Ciccio non lo avevamo ancora visto.. la soluzione è ovvia. L'unico inconveniente è che il nipote, avendolo già visto e avendo l'abitudine di commentare le scene più succulente, anticipa le mosse e ti smonta l'adrenalina.. ma si sopporta.

Il film è simpatico, Johnny Depp vale oro quanto pesa la Perla Nera, il finale lascia poca immaginazione: ci sarà un numero 3.

Se non avete visto il trailer, cliccate qui.

Se avete Google Earth, date un'occhiata qui. Non so a cosa vi porta..

domenica, settembre 24, 2006

Sogni da gravida (1)

fragole blu


Mi avevano avvertito.. le donne gravide fanno sogni strani, da onnipotente..

Stanotte, ho sognato che facevo parte di una gang, non so cosa rubavamo, sta di fatto che alla fine mi ritrovo in macchina con i miei compari, accerchiati da centinaia di carabinieri e poliziotti. Il panico. Ma ho un asso nella manica: mangio qualche fragola blu e.. divento blu. Mi mimetizzo tra le mimetiche delle forze dell'ordine e fuggo.

Mi ritrovo a casa di non so chi, qualcuno che conosco, ma che non appare nel sogno. La casa non l'ho mai vista, ma c'è anche il mio fratello minore che non mi offre una sigaretta. Allora, coi nervi a fior di pelle, esco.. fuori c'è una specie di festa, con tanto di pesca (tipo quelle che si vedono alle feste di paese). Una bimba si becca il premio più importante: una macchina telecomandata (a dimensione bimbo) del valore di 190.000 euri.. e io intanto mi ingozzo di formaggini giallo oro..

Chi mi suggerisce cosa cazzo significa?

sabato, settembre 23, 2006

Noi, ragazzi di oggi


Il titolo richiama ad una vecchia hit di Sanremo, cantata da un ragazzetto di nome Luis Miguel. Ve lo ricordate sicuramente. La cosa incredibile è che questo ragazzino oggi è ancora sulla cresta dell'onda. Dall'ultimo sondaggio di Billboard, pubblicato su Der Spiegel, rivista tedesca, il suo nome compare tra i 10 Biggest Tours, ovvero tra the artists who make the most money on tour.

giovedì, settembre 21, 2006

Datemi l'acido


La mia ginecologa, non si sa come, se l'è dimenticato..

L’acido folico (folato), è la vitamina B9.

Non viene prodotto dall’organismo ma deve essere assunto con il cibo e dalla flora batterica intestinale, e il fabbisogno quotidiano in condizioni normali è di circa 0,2 mg. Negli ultimi decenni, l’acido folico è stato riconosciuto come essenziale nella prevenzione delle malformazioni neonatali, particolarmente di quelle a carico del tubo neurale, che si possono originare nelle prime fasi dello sviluppo embrionale. Durante la gravidanza, quindi, il fabbisogno di folato si raddoppia a 0,4 mg perché il feto utilizza le riserve materne.

La carenza di acido folico nelle prime fasi della gravidanza aumenta fortemente il rischio di malformazione del feto, in particolare di difetti del tubo neurale (DTN) associati a spina bifida o anencefalia. In generale, una carenza di folati può dare luogo con più facilità a esiti avversi (ritardo di crescita intrauterina, parto prematuro, lesioni placentari..).

mercoledì, settembre 20, 2006

Portami a teatro (x Ciccio)



50 pezzi per Aldo Giovanni & Giacomo son troppi, checchè mi facciano scompisciare dalle risate. Se proprio mi vuoi portare a teatro, suggerisco:

"Il bar sotto il mare"
di Stefano Benni
con Fabio De Luigi
Teatro Ambra Jovinelli
20 / 25 febbraio 2007
Biglietti: da 15€ (Galleria II) a 20€ (Poltronissima)

e/o

"La concessione del telefono"
di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
con Francesco Paolantoni
Teatro Eliseo
30 gennaio / 11 febbraio 2007
Biglietti: da 10€ (Galleria II) a 29€ (Platea)
-Poltronissima 47€ .. ma ne possiamo fare a meno..

PS: Ricordati che il 24 Novembre abbiamo appuntamento al Palacisalfa con il Signor Luttazzi Daniele. Poltronissima a prezzo popolare. :)

Barone ai Raggi-X


Probabilmente se non avesse dovuto fare il richiamo del vaccino contro la leucemia, non lo avrei portato dal Veterinario prima di una settimana.. ma il caso ha voluto che l'imbranato si facesse male proprio nel giorno prefissato per il richiamo.

Era chiaro che c'era qualcosa di rotto.. Nessuna ferita esterna, ma lui continuava a lamentarsi come un disgraziato per ogni minimo movimento, non poggiava la zampa posteriore sinistra ed era alquanto irritato (meglio dire incazzato).

Per fargli le lastre, il Veterinario e sua assistente hanno fatto i salti mortali.. ne è uscito fuori che aveva una microfrattura alla tibia (non si sa se anche all'altro osso contiguo).

Per ora se ne sta buono buono, seduto sempre sul culo, col pisello al vento, alla ricerca di una posizione comoda o che, quantomeno, non gli causi dolore.

E' stata una sofferenza senza precedenti anche per me..

lunedì, settembre 18, 2006

Ma come si fa a dormire così?



Un'acrobata!

Gang ed un fuori programma leggermente ubriaco



Delle decinaia di volte che il cognato & Co. mi avevano invitato ad andare ad un concerto dei Gang, quella di ieri sera é stata la prima volta che ho accettato. Di buon grado, s'intende, soprattutto per cogliere la palla al balzo ed incontrare un paio di parenti a cui non avevamo ancora comunicato la notizia.

L'appuntamento è al pratone di fronte San Paolo (fuori le mura), alla festa dei (a saperlo prima..) Comunisti Italiani.

Non vi sto a raccontare chi sono i Gang, anche perchè li conosco pochissimo. Si puó dire che mio nipote di 4 anni ne sa più di me. Sta di fatto che a due canzoni dalla fine (e senza tralasciare il particolare che metà della serata se l'era ciucciata il caro Diliberto, ma non chiedetemi di cosa hanno blaterato lì sul palco davanti ad una "folla" di una cinquantina di persone, che, considerata la pioggia caduta a iosa per tutta la giornata di ieri, sono anche troppe).. dicevo, a due canzoni dalla fine, sale sul palco un tizio visibilmente ubriaco dalle doppiepunte fino al ditone del piede, pretende la chitarra di Marino il Bello, il quale, molto gentilmente gliela concede. Il tizio, fischiato a "rotta de' collo", comincia a lanciare bestemmioni a destra e a manca, insultando chiunque tenti di disarcionarlo. Il Marino, capita la situazione, tranquillizza tutti e gli lascia suonare questa benedetta canzone.. "A me non me ne frega un cazzo di voi, a me piace cantare".. e speriamo che non sia troppo stonato..

Da ubriachi, le stecche fioccano. Figuriamoci poi se non si è nemmeno così allenati da sapere dove sono i capotasti (intermezzo di una strofa è stata "Ma dove cazzo sono le note?") anche quando si è alterati.

Ci siamo sorbiti la canzone, scritta dal soggetto e da un tale Stefano Rosso (a detta dell'interprete), dal titolo "Una storia disonesta". Me la sono andata a cercare: l'album fu pubblicato nel 1976 dalla RCA.



Si discuteva dei problemi dello stato
si andò a finire sull'hascish legalizzato
che casa mia pareva quasi il parlamento
erano in 15 ma mi parevan 100.
Io che dicevo "Beh ragazzi andiamo piano
il vizio non è stato mai un partito sano".
E il più ribelle mi rispose un po' stonato
e in canzonetta lui polemizzò così:

"Che bello
due amici una chitarra e lo spinello
e una ragazza giusta che ci sta
e tutto il resto che importanza ha?

che bello
se piove porteremo anche l'ombrello
in giro per le vie della città
per due boccate di felicità".


Esemplare è stato lo spettatore dietro di noi che ringraziava ruttando.

sabato, settembre 16, 2006

Ritratti da Fiera delle Vanità



C'hanno fatto i concorsi e alla fine pure un libro di fotografie. The Fairest Fowl: Portraits of Championship Chickens di Tamara Staples.

Qui trovate un assaggio di alcuni dei partecipanti.

venerdì, settembre 15, 2006

Dall'archivio: Guzzanti Corrado


Cercando col cognato informazioni su possibili spettacoli del mitico Guzzanti Corrado, siamo approdati al suo sito ufficiale. Il sito offre un'ampia gamma di spezzoni video tratti da varie trasmissioni e spettacoli del Corrado degli ultimi 15 anni (miii... ne é passato di tempo dallo storico "Avanzi"). Spicca tra tutti la considerazione sul mondo di Internet (Abboriggeno? Ma io e te.. che cazzo se dovemo di'???).

Clicca qui per vedere il su citato video, o (che è meglio) vai sul sito ufficiale e spanciati dalle risate all'ombra dei ricordi.

giovedì, settembre 14, 2006

Il primo vestitino

Ebbene.. sto appena al quarto mese e si inizia col guardaroba dell'erede. No, non sono io la responsabile, anche perchè, non conoscendo il sesso, le scelte sono molto limitate. Ovvio che il pensiero a questo punto va a stamparsi immediatamente sulla suocera :)

Ieri sera, son passati a trovarci e a consegnarci la prima tutina. Di che colore? Personalmente non sono legata alla tradizione "maschio = celeste" (anche perchè fa troppo laziale), "femmina = rosa", "unknown = verde (o giallo)". Ma le generazioni precedenti sì. Ed eccola lì, la tutina verde acquamarina, la prima pietra posta a simbolo di inizio di un nuovo piccolo armadio.

Devo dire che comunque il pensiero mi ha commosso, anche se più commossi erano i suoceri nel consegnarcela.

mercoledì, settembre 13, 2006

14 settimana (fine terzo mese)

A questo punto il bambino è lungo tra i 108 e i 116 mm e il suo peso raggiunge gli 80 g. La testa si piega e si gira ormai in modo armonico, e il piccolo si muove molto per allenare i muscoli e il sistema nervoso. Inizia anche ad esplorare l'ambiente che lo circonda.

martedì, settembre 12, 2006

Pagnotta in forno


Peccato sia OUT of STOCK, sennò me l'ero già accattata.. Troppo carina! ;D
www.fashioncapital.co.uk

lunedì, settembre 11, 2006

Non ho l'età

Capolavoro di frutta

Quando avevo 23 anni, andando a comprare le sigarette alla Stazione Tiburtina, la commessa mi chiese la carta d'identità. Avevano da poco cominciato ad insistere che i minorenni non potessero fumare (sogna) nè tantomeno acquistare sigarette (ma la scappatoia la trovavano e la trovano comunque). Con orgoglio mostrai il documento e dissi "Posso avere le mie sigarette?".

Quando avevo 28 anni, accompagnando Special K all'istituto dove al momento insegnava Meteorologia (m'impiccio sempre a dirlo e scriverlo.. metereologia, boh), nel quarto d'ora di pausa stavamo fumando una sigaretta. Esce un suo alunno: bel ragazzetto, ultimo anno, 18 anni compiuti, forse 19. Dopo aver scambiato due parole con la sua insegnante, si gira verso di me e mi chiede: "Anche tu sei un'alunna della professoressa?"

Ieri, alla tenera età di 31 anni e 10 mesi, al matrimonio di A&A, una tipa, collega di mia cognata, interrompe improvvisamente la conversazione che stava tenendo con quest'ultima, si gira, meravigliata, verso di me esclamando: "Oddio! Credevo fossi la figlia di uno di loro! Ti davo sì e no 14 anni, massimo 15".

Forse più invecchio e più sembro pupetta. O magari è vera la storia che la gravidanza migliora la salute della pelle e dei capelli.. ma addirittura arrivare a dire che ho 14 anni.. e che è? Il siero della giovinezza scorre dint' 'e vven??!!

Rallegriamoci. Ho passato i trenta e per alcuni sembro ancora una bambina. Mi ricorda una canzone di De Gregori..

..sembra una bambina
di cinquant'anni e cinque figli..

venerdì, settembre 08, 2006

La prima ecografia



S'è già fatto 2400 km in moto, in giro per la Sardegna.

giovedì, settembre 07, 2006

Addio nubile!

Anche se son parole grosse, contando gli anni di convivenza e i due figli a carico.. ma le tradizioni son tradizioni e, prima delle nozze, che si terranno domenica, ecco che si organizza l'addio al nubilato per la futura sposa.

Le amiche hanno pensato a tutto. Serata a tema: rituali e cibi esclusivamente pachistani (se non si contano le bevande). Balli inclusi. Il conduttore, giornalista di origini pachistane, ci spiega innanzitutto chi è, da dove viene, ci dice che Pakistan significa "terra dei puri" (a cui Ciccio ha commentato postumo "ora si chiama 'Terra infestata dalle bombe a grappolo israeliane' " o qualcosa del genere), e racconta come nella sua terra sia tradizione ballare ("freestyle in trance" direbbe LEI) sulle tombe dei santi. Mostra alcuni movimenti e poi coinvolge tutti (io me son tirata fuori anche perchè lo spazio a disposizione era esiguo) nella su citata danza.

Altro rituale. Le donne non sposate presenti alla festa (al che la Pangy mi chiede se vale anche per le conviventi) porgono sulla mano della sposa un pò di Hennè (come si scrive??). In un secondo momento la sposa disegnerà quello che le pare sulla manina e se lo conserverà per tutta la serata. Alquanto complessa la fase di cibazione dopo un tale rito.

Rituale non contemplato, un bel tatuaggio sulla caviglia sinistra, un fiore di loto, un pò troppo grande a detta della futura sposa. E non è ancora arrivato il feedback dal consorte..

Penso che questa sia la mia prima festa di addio al nubilato in assoluto. Che bello rompere un altro ovetto della prima volta.

mercoledì, settembre 06, 2006

Barone informatizzato


Provateci voi a scrivere sulla tastiera quando c'è lui al comando!

Speravo fosse femmina


Avrei voluto vedere una dinastia in ginocchio di fronte alla imprevedibilità ed incontrollabilità della natura. Ma questo vale anche per chi remava contro l'erede maschio. Peccato..

martedì, settembre 05, 2006

Bitest

Per darvi un'idea di com'é adesso. Dall'ecografia, la traslucenza nucale è risultata normale. Rimango in attesa delle analisi del sangue.

A parte questo, si muoveva tantissimo! Cosa inusuale..
Battito cardiaco: 145 bpm
Lunghezza Testa-Culo: 60 mm
12a settimana + 2giorni
data presunta del parto: 18 marzo

Che giornata..

sabato, settembre 02, 2006

La prima volta per..

Essere inclusi in un testamento, ma non di un familiare, bensì di un amico. Anche perchè non mi pare che in Italia ci sia l'usanza di redigere un testamento, visto che i beni vengono divisi equamente (o quasi) tra i componenti della famiglia. Sinceramente sono molto ignorante in materia..

All'estero le cose son diverse.. tipo in Olanda, dove vive il mio amico. Non è che stia per andarsene, ma preferisce farlo ora, includendo anche me.

Non so come sentirmi.