sabato, settembre 02, 2006

La prima volta per..

Essere inclusi in un testamento, ma non di un familiare, bensì di un amico. Anche perchè non mi pare che in Italia ci sia l'usanza di redigere un testamento, visto che i beni vengono divisi equamente (o quasi) tra i componenti della famiglia. Sinceramente sono molto ignorante in materia..

All'estero le cose son diverse.. tipo in Olanda, dove vive il mio amico. Non è che stia per andarsene, ma preferisce farlo ora, includendo anche me.

Non so come sentirmi.

2 commenti:

Numero 6 ha detto...

Ma che te lascia? Dischi?

Rosy ha detto...

Non lo so, e non è che sia importante sapere cosa. :-)