martedì, giugno 05, 2007

Liste dei dispersi (parte quarta.. encore)

Ma a chi vogliono prendere per il culo?

Gentile sig.ra
la prassi è che il cittadino si rechi presso l'URP.
Abbiamo provato a venirle incontro....purtroppo senza risultati.
L'URL del sito non è sempre disponibile e la notizie ci è pervenuta ieri
Ovviamente ho risposto a dovere. Dovevo avere l'ultima parola. Ho omesso di aggiungere che "se le cose funzionassero a dovere, la tua presenza sarebbe obsoleta". Ci vuole tanto a metter su un micro db con l'elenco dei caaf e i servizi per cui sono convenzionati? Persino il sito di Roma Tre ce l'ha! E su..

2 commenti:

Poesia ha detto...

Solita trafila del piffero...
Io spero di averne diritto. Tu sai a quanto ammonta?
E sai anche se la fantastica iniziativa dei mille euro ad ogni nuovo nato sia ancora valida?

Viola è stupenda. Leggevo sempre il tuo blog, già prima che nascesse... e adesso sono fedelissima.
Siete davvero una splendida famiglia.

Noi siamo incinti da 10 settimane :) Che miracolo...

Rosy ha detto...

Intanto auguri per il fagiolino ;D

Per quanto riguarda l'assegno di maternità, qui trovi tutte le informazioni. Siamo sui 1500€ gentilmente pagati dall'INPS.

Se il tuo ISE (indicatore situazione economica) familiare è al di sotto dei 30mila euro e spicci stai a posto. Se lavora solo uno dei due ci rientri di sicuro. In ogni caso, quando sarà nato/a il fagiolino, hai 6 mesi di tempo. Con tutta tranquillità contatta il CAAF (scegline uno dall'elenco): ti serviranno (tutto in fotocopia) i codici fiscali di tutti i componenti il nucleo familiare, la tua carta d'identità e i CUD dei lavoratori di famiglia.

I mille euri per il nuovo nato era solo una trovata elettorale del Berlusca e non è più valida.

Per ogni dubbio, puoi sempre rivolgerti a quell'idiota dell'operatrice dell'URP. ;D