sabato, gennaio 26, 2008

Torta salata di Cavolfiori e Formaggi

From In cucina

Altra ricetta del mio repertorio. Me la chiedono spesso.

Prendete un cavolfiore. Pulitelo, lavatelo e fatelo bollire in acqua salata per 5 minuti. Scolatelo e ripassatelo in padella con 20gr di burro. Fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete un bicchiere di latte e uno di acqua, salate, aggiungete anche 40gr di parmigiano e un qualsiasi formaggio morbido che vi capita nel frigo (robiola, gorgonzola, fontina, sottilette).

Fate cuocere finchè il cavolfiore non si sarà ben spappato (diventato crema) e latte ed acqua non si saranno asciugati.

In una teglia rotonda, disponete un foglio di carta da forno, la sfoglia. Bucherellatela con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura. Aggiungeteci la crema di cavolfiore.

Buttate tutto in forno per 20 minuti a 180°.

Servire tiepida. Fredda è anche meglio.

4 commenti:

lisetta ha detto...

Dopo settimane che cerco del taleggio
finalmente lo trovo ma....
i cavolfiori in vendita sono
grigiastri... uff. Alla fine
ho comprato il broccolo siciliano
che non è la mia passione ma
la torta è venuta niente male.
Vediamo che ne dice Raf quando
se fa vede.. sempre se la torta
sopravvive :D

baci baci

lisetta ha detto...

Ovviamente ho ceduto
all'acquisto del cavolfiore
e ieri sera ho fatto la tortina.
Sarà la mia cena di oggi dopo
la palestra. Dato che la crema
era tanta l'ho usata per
condire i ravioli di zucca di
ieri sera, niente male...

Sei la mejo

Rosy ha detto...

Grande! Lo faccio spesso anch'io (riciclare la crema come sugo per la pasta)

:O*

lisetta ha detto...

Finalmente ieri sera sono
riuscita ad assaggiare la torta,
......
Se fossi un uomo ti sposerei.
:D