venerdì, aprile 04, 2008

Quando le bimbe hanno la diarrea è d'obbligo..

..fare l'esame delle urine per controllare che non ci siano infezioni dell'uretra. Ebbene.. come si fa a far pisciare una bimbetta di un anno in un vasetto? Tranquilli! C'hanno pensato.. ci sono degli appositi sacchetti da applicare direttamente sulla topa (e protetti da pannolini). Ma sedetevi un attimo a leggere le istruzioni per l'uso. Io son rimasta O_ò <-- così più o meno..

RACCOGLITORE PER URINA FEMMINILE

E' in PVC (ma non ci fanno gli infissi per le finestre?), antiallergico, leggerissimo, morbido. Non lascia traspirare odori. Non è rumoroso (in che senso?), è trattato "Sanitized". Ha un adesivo biochimico, neutro, che non irrita la pelle, rimane inalterato alla temperatura del corpo.

Istruzioni per l'uso:

1) Pulire ed asciugare bene la parte perineale.
2) Togliere la carta adesiva siliconata.
3) Allargare leggermente le labbra, applicare il raccoglitore sulla vagina.
4) Appoggiare la parte adesiva siliconata sull'area perineale operando una leggera pressione per farla aderire su tutta la superficie.

E buona fortuna!

Si consiglia di cambiare il sacchetto ogni 20 minuti.. sempre se non riesca a farla prima.

Dalle 6.45 alle 9.45 la Viola non ha fatto un goccio (che fosse un goccio) di pipì. Il Proda accetta gli esami per le urine fino alle 10.00.

E per oggi non se ne fa nulla. Ma stasera partiamo, quindi.. non ci riproverò (per fortuna) domani. E' stata comunque un'impresa applicarle il sacchetto: mi ritengo soddisfatta per oggi sul fronte "sono mamma".

Nessun commento: